mercoledì, marzo 30, 2011

Quelli senza calze

Sabato, complice la bellissima giornata, con i bimbi siamo andati a Bologna e in vista di una manifestazione, il centro era pieno di poliziotti e carabinieri.
Nicolò aveva le lacrime agli occhi mentre guardava la disiva della polizia (è il suo sogno) mentre Carlotta li guardava preoccupata.
Mamma ma tutti quei carabinieri cosa fanno qui?
Charlieeeeeeeeee non sono carabinieri. sono puliziotti . Miiiiiiiiiiiii che bella divisa che hanno. Mamma guarda. anch'io da grande farò il puliziotto e pulirò il mondo dai delinquenti....
Ma Nicoooooooooooo non vedo che hanno il fucile.
Oh, Charlie ci hanno anche la pistola e il coltello nel fodero....sono uomini veri.
ahhhhhhhhhh, adesso ho capito. Sono qui perchè devono arrestare tutti quelli senza calze....mamma tu sei la prima. Le calze non le porti mai!



Charlie e Nicolò
(Mely, che alla Dozza, aspetta arance, riviste scrap e d'imbosco anche qualche bottiglia di coca cola)

3 commenti:

Rita ha detto...

racconto bellissimo!

ps. tutte cose consentite quelle che ti aspetti! quindi vai tranquilla ;)

Silva ha detto...

I tuoi bimbi sono uno spasso
Baci
Silva

Giulia ha detto...

sei troppo forte !!!!!!